cultura in rete

Il progetto

Officina kreativa è un contenitore di creatività, espressa in tutte le sue forme: Teatro, Cinema, Spettacoli, Eventi, Scrittura, Letteratura, Poesia, Laboratori creativi… tutti strumenti utili per gli operai di sogni che lavorano dentro con noi e vivono d’Arte.

Salvatore Quasimodo, mito di riferimento come altri artisti, in piena notte lasciava che la penna scorresse sul foglio in preda ad un impulso interiore che aveva solo bisogno di uscire, come un grido dall’alto di uno scoglio col mare in tempesta.

Officina kreativa è una fucina di stimoli creativi al servizio dell’Arte, unica Musa e diretta protagonista di ogni sforzo intellettivo, passione ben spesa e irrefrenabile.

Officina kreativa opera con la convinzione che la qualità artistica esiste e deve essere proposta di continuo, rinnovata, accresciuta, vissuta senza smettere di sognare e creare per far uscire il mondo dal torpore dell’ignoranza.

Officina kreativa è energia dell’arte in movimento: “Officinare” significa “fare Arte”, in preda a impulsi creativi che partono dallo stomaco, passando dall’anima e arrivando fino in testa dove l’idea prende forma.

Gli artisti di Officina Kreativa, poi, si spendono totalmente per renderla concreta ed emozionante, in una sorta di azione di vasi comunicanti tra Officina kreativa e il pubblico, gli spettatori, la gente comune, gli utenti della cultura.

Chi lavora per Officina Kreativa ha i piedi piantati in terra, ma la testa rivolta verso il cielo: pura e semplice capacità di sognare e far sognare.

Chi fa Arte dentro Officina Kreativa è amante dell’arte stessa, nel senso più carnale e passionale della parola.